Stagione balneare 2021, sondaggio per intitolare ogni Topolino a un personaggio scelto dai triestini

Tutti i servizi garantiti, dal salvataggio alla pulizia. Dimostrazione con i cani di salvataggio al sabato

TRIESTE. A Barcola, presso il terzo “Topolino”, l’assessore comunale ai Servizi generali Lorenzo Giorgi, assieme alla responsabile Cristina Sirugo, e al gruppo ha presentato la stagione balneare 2021, le regole da seguire in base alle normative Covid19 e le novità in programma.

“L’Amministrazione comunale, premesso che siamo l’unico comune in Italia che spende per assicurare un servizio gratuito con vari comfort, si è già attivata tramite gli uffici preposti con sopralluoghi effettuati nel mese di marzo per vagliare tutte le criticità presenti sulla riviera barcolana di competenza – ha detto l’assessore Giorgi – e stiamo sollecitando affinché siano fatti al più presto alcuni interventi da mettere in atto, affidati a una ditta che è purtroppo in ritardo. Ma tutti i servizi abituali, come il salvataggio, le pulizie, e la riattivazione docce saranno garantiti.

Quest’anno – ha proseguito Giorgi - fermo restando che come l’anno passato restano valide le stesse misure anti-Covid previste, con il consueto utilizzo delle mascherine, distanziamento e norme igieniche, ci auguriamo che tutto vada per il meglio, inoltre è previsto un servizio di informazioni utili sia per i triestini che per i turisti (info turistiche, bus e altre indicazioni pratiche). Altre poi le novità in programma: ogni sabato è prevista una dimostrazione con i cani di salvataggio (SICS – Scuola Italiana Cani Salvataggio) al terzo Topolino, dalle 7.30 alle 12.00. Verso il quinto Topolino poi dimostrazioni di cani-tuffatori.

Ma, come annunciato dall’istruttore Emanuele Esposito, l’intenzione prossimamente è di realizzare le particolari ‘clanfe’ dei cani. “Contiamo di essere un esempio anche per i possessori di cani su come comportarsi in modo corretto al mare con il proprio amato quattrozampe, una sorta di vademecum con regole basilari all’insegna del benessere e del vivere civile”.

Giorgi ha quindi annunciato un’ulteriore novità che consiste in un sondaggio che farà decidere ai triestini i nomi di personaggi cittadini a cui intitolare ognuno dei Topolini della riviera barcolana. A breve sarà indetta una conferenza stampa per illustrare nel dettaglio l’originale iniziativa.

Video del giorno

Trieste, scivola dalle scale di accesso al mare di Barcola

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi