Contenuto riservato agli abbonati

Motociclista morto sul Vallone, la compagna: «Era uscito in moto per farsi un giro. Aspettavamo un figlio»

Leonardo Romano, 43 anni, ritratto con il suo gatto in una foto concessa dalla compagna Mirjam. A destra la moto recuperata dopo l'incidente

Il43 anne triestino Leonardo Romano è deceduto sabato schiantandosi contro un guardrail lungo il Vallone di Gorizia. Lavorava all’Insiel 

TRIESTE. Leonardo Romano, il motociclista triestino di 43 anni morto nell’incidente in moto di sabato pomeriggio lungo il Vallone che porta a Gorizia, aspettava un figlio.

La compagna Mirjam Malalan, 36 anni, è al quarto mese. «Sì – racconta lei trattenendo le lacrime – io e lui aspettavamo un bambino. Lo desideravamo tanto. Il senso della mia vita ora è crescerlo».


Il quarantenne, che in passato aveva studiato web design, era dipendente dell’Insiel.

Video del giorno

Calcio, dalla curva della Lazio insulti razzisti allo steward nero durante partita con il Verona

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi