Contenuto riservato agli abbonati

Porto vecchio di Trieste, si parte: è nato il Consorzio Ursus con Bernetti presidente

Dipiazza, Fedriga e D’Agostino hanno firmato: costituito il nuovo soggetto unico responsabile del rilancio dell’area. Cda di tecnici, a capo il manager del Comune

A partire da oggi, anzi, da ieri per la precisione, il Porto vecchio ha un’unica testa. Tre braccia, ma un’unica testa. È infatti nato Ursus, il Consorzio incaricato di gestire tutti i passaggi necessari al riutilizzo e al rilancio dell’antico scalo nei prossimi anni. Consorzio che avrà un presidente, designato ieri: Giulio Bernetti, direttore del Dipartimento Territorio, economia, ambiente e mobilità del Comune.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, entrano i primi camion al Porto

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi