Tram, appalto “parallelo” a Rosso per 628 mila euro

l’aggiudicazione



Dalla sistemazione delle fermate alla messa in sicurezza degli attraversamenti, passando per la pulizia delle aree verdi lungo percorso del tram. L’impresa Rosso di Trieste si è aggiudicata l’appalto “parallelo”, relativo ad alcuni interventi sul tracciato della linea ferrata 2 che porta a Opicina, rispetto a quello di binari e traversine in mano alla Vitale One.

Si tratta comunque di un contratto non da poco: 628 mila euro, a cui si aggiungono 34 mila euro per gli oneri della sicurezza, ottenuto con un ribasso del 18, 8% rispetto agli 850 mila euro della base d’asta. Le risorse, implementate da fondi comunali, fanno parte del pacchetto stanziato dalla Regione, per un totale di 1,7 milioni di euro, nei quali sono inclusi anche gli interventi di rifacimento della linea aerea di contatto in fase di progettazione. La ditta Rosso si occuperà così della sistemazione dei sentieri e dei parapetti alla fermata di Banne e del rifacimento delle scale che portano alla vedetta Scorcola.

Nel nutrito elenco di interventi, tra gli altri, c’è la revisione della divisione della sede stradale da quella tramviaria tra il quadrivio di Opicina e l’Obelisco con una siepe o un guard rail, il rifacimento della segnaletica orizzontale, la rimozione delle piante in prossimità del sedime, la verifica dei muretti lungo il percorso e la sostituzione dei cancelletti e dei tornelli per gli accessi pedonali dei sentieri che intersecano l’area del passaggio del tram. Una parte dell’appalto prevede anche la realizzazione di una fermata per la linea 4 adatta ai disabili a Campo Romano, più ulteriori interventi di adeguamento in quelle del tram. Si comincerà dalla verifica dei versanti rocciosi e dall’installazione di sistemi di contenimento della caduta dei massi.

Intanto la Vitale One sta proseguendo con la sostituzione di binari e traversine e il rifacimento delle fermate da Campo Cologna a Opicina. Da lunedì dovrebbero iniziare le operazioni di saldatura delle rotaie alle nuove traversine, partendo come sempre da Campo Cologna.—



Video del giorno

Trieste, attracca sulle Rive il cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi