Contenuto riservato agli abbonati

Raddoppiate in tre anni le domande per diventare bidelli e amministrativi

Un collaboratore scolastico. Foto LaPresse

Crescono le richieste per entrare nelle graduatorie del personale Ata. La Uil: «Segnale evidente della “fame” di lavoro nel territorio»

TRIESTE Sono 32.216 le domande presentate in Friuli Venezia Giulia per accedere alle graduatorie di terza fascia del personale Ata, valide per il triennio 2021/2023. Quasi il doppio rispetto a quelle presentate 3 anni fa. «È un segnale evidente della crisi di lavoro che c’è anche nella nostra Regione. La gente ha bisogno di lavorare e si sta riversando sulle domande per il personale Ata», analizza il fenomeno il segretario regionale della Uil Scuola Fvg Ugo Previti, con alla mano i dati raccolti sul territorio dal sindacato.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid. Bambini a scuola, come evitare i contagi

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi