Contenuto riservato agli abbonati

Terza corsia della A4, dopo 22 anni di attesa realizzati 45 km su 95 da Quarto a Villesse

Dal braccio di ferro sul commissario alla posa della prima pietra  fino alla revisione dell’opera con budget ridotto e divisione in sub lotti 

TRIESTE Le premesse della terza corsia sono contenute nel piano finanziario 1999 di Autovie Venete, quando per la prima volta si progetta l’ampliamento autostradale. Nel marzo 2003 si consegnano le prime carte al ministero e nel settembre 2005 prima le Infrastrutture e poi il Cipe approvano il progetto preliminare. Tempi lunghi, come per tutte le grandi opere italiane. La Regione si convince per questo a pianificare le procedure brevi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi