Contenuto riservato agli abbonati

Simone: «Con la protesi ho ripreso la mia vita e posso guardare avanti»

Il 18enne di Villesse aveva subito l’amputazione parziale di una gamba. L’arto artificiale è stato impiantato a Budrio grazie a una raccolta fondi

VILLESSE Nel settembre del 2020 la vita di Simone Lamanna, diciottenne di Villesse, è cambiata per sempre. Dopo un incidente stradale con la sua moto, ha subito l’amputazione della gamba sinistra e ha dovuto riorganizzare tutta la sua esistenza. Con coraggio e determinazione, si è posto subito il traguardo di riuscire in breve tempo a riprendere una vita autonoma e normale.

Video del giorno

"Perché li hanno lasciati andare?". Lo sfogo della sorella di Erica dispersa sulla Marmolada

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi