Contenuto riservato agli abbonati

Al Castello di Duino e in Grotta Gigante tornano le visite su prenotazione

Una vertiginosa immagine interna della Grotta Gigante

Dopo mesi di stop finalmente in questo weekend si riparte nel rispetto delle norme anti-Covid. Disponibile pure l’area archeologica del Mitreo

DUINO AURISINA Terminate le chiusure forzate, riaprono ai visitatori i principali punti di interesse turistico del circondario di Trieste e del Carso. Sabato porte aperte alla Grotta Gigante di Sgonico, al Castello di Duino e alla grotta del Mitreo di Duino Aurisina. Un triplice appuntamento che non mancherà di calamitare l’attenzione di quanti amano la storia, l’arte e la natura.

La Grotta Gigante, sarà aperta sabato e domenica. Le partenze delle visite guidate sono state fissate nei seguenti orari: 10, 11, 11.30, 12.30, 14, 14.30, 15.30, 16.30. In maggio la grotta sarà visitabile dal venerdì alla domenica. Questi gli orari di partenze delle visite: 10, 11.30, 14, 15.30. Per evitare code e assembramenti, i biglietti, che non hanno subito variazioni, potranno essere prenotati esclusivamente tramite Whatsapp (+39329 6877903), indicando nominativo, giorno e orario della visita, numero di persone e recapito telefonico. Le visite saranno a numero chiuso, i visitatori dovranno indossare la mascherina e, anche all’interno della grotta, igienizzare le mani.

Il castello di Duino, rimasto chiuso per ben sei mesi, riapre al pubblico con questi orari: sabato e domenica 9.30 - 17.30, dal lunedì al venerdì 9.30 - 13, chiuso il martedì. Anche in questo caso, obbligo dell’uso della mascherina e del mantenimento delle distanze. Riprende anche l’offerta dedicata ai residenti nel Comune di Duino Aurisina che, dopo aver pagato il primo biglietto stagionale, potranno entrare gratuitamente per il resto della stagione. In alcuni orari sarà possibile accedere anche al Castello Vecchio. Necessaria la prenotazione telefonando allo 040 /208120. E sabato riapre anche l’area archeologica della Grotta del Mitreo. Il sito sarà visitabile ogni sabato mattina, con orario 10-12, solo su prenotazione, scrivendo a flondar@libero.it oppure telefonando al numero +39 3396908950. Anche in questo caso in vigore le norme anti Covid. Sono previste visite su richiesta per singoli, gruppi e scolaresche, da richiedere almeno con 7 giorni di anticipo.

Video del giorno

Trieste, pronta la nuova strada per Monte Grisa

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi