Contenuto riservato agli abbonati

Le osmize si preparano alla ripartenza: Igor è già pronto lunedì

Igor Berdon nell’osmiza di famiglia di cui è contitolare col figlio Diego

La corsa delle “frasche” in vista del ritorno in zona gialla. Il proprietario del locale con terrazza a San Giuseppe: «Lavoriamo per essere i primi a riabbracciare la clientela»

Le bottiglie e i bicchieri luccicanti sono già schierati dietro il bancone. I salumi e i formaggi sono pronti per essere sistemati alla vista dei clienti. Ma, soprattutto, ci sono tanto entusiasmo e tanta voglia di fare. Il traino è il desiderio di riaprire finalmente i battenti dopo la lunga e forzata sosta dettata dall’emergenza Covid. Igor Berdon, contitolare assieme al figlio Diego di una storica osmiza a San Giuseppe della Chiusa, frazione del Comune di San Dorligo della Valle, non sta nella pelle e trascorre queste giornate preparando tutto per essere il primo, lunedì, a riaprire al pubblico.

Video del giorno

Comunali 2022, primo dibattito pubblico tra candidati sul futuro di Gorizia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi