Contenuto riservato agli abbonati

Deserta l’asta per il ristorante "Al falegname" di Gorizia: nuovo tentativo al ribasso

Solo manifestazioni di interesse ma nessuna offerta per il locale di via Nizza. La cifra minima scende a 89 mila euro a fronte di una stima di 199 mila euro

GORIZIA Nulla di fatto: l’asta per l’ex ristorante “Al falegname” è andata deserta. Ci sono state delle manifestazioni d’interesse, con dei sopralluoghi al locale, ma come si poteva comunque immaginare, il prezzo a base d’asta di 159 mila euro è stato, evidentemente, ritenuto ancora eccessivo da parte dei potenziali acquirenti che preferiscono giocare d’attesa; così, a fronte di un’offerta minima prevista di 119 mila euro, non sono state presentate offerte al delegato della vendita.

Si andrà ora al secondo round con un ribasso del 25% che, in teoria, per gli interessati, dovrebbe rendere più appetibile l’affare.

Video del giorno

I soldati ucraini sbagliano a usare il mortaio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi