Contenuto riservato agli abbonati

Bar, ristoranti, palestre, cinema e teatri: ecco come Roma pensa di far ripartire le attività a maggio

Un bar si prepara alla riapertura concessa con il ritorno del Fvg alla fascia gialla del 6 dicembre (foto Lasorte)

La proposta delle Regioni al governo: sì a ristoranti all’aperto a cena. Roma prepara i nuovi protocolli

TRIESTE Riaprire in sicurezza ristoranti a pranzo e a cena sfruttando gli spazi all’aperto. È questa l’ipotesi contenuta nella bozza delle linee guida sulle riaperture, che le Regioni - a quanto si apprende - sottoporranno giovedì al Governo alla Conferenza Stato-Regioni e che confermano le misure di protezione già in atto.

Secondo il documento - che aggiorna le linee allegate al Dpcm di marzo - tali indicazioni dovranno essere compatibili col miglioramento dei dati, anche alla luce di una revisione dei parametri di valutazione.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/9, Castelli: "Ecco quanto metteremo contro il caro bollette e i ristori in arrivo"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi