Tram di Opicina: pronto il tratto di Campo Cologna

Traversine e binari posizionati in quel tratto. L’abbrivio dei lavori, già in forte ritardo, potrebbe essere rallentato in questi giorni dalla pioggia

I lavori per il ripristino di binari e traversine del tram di Opicina proseguono. Gli operai hanno posizionato il primo nuovo tratto da Campo Cologna quasi fino all’intersezione con via Commerciale. Come annunciato dalla Vitale One – la ditta che ha vinto l’appalto per il rifacimento di binari e traversine, opere necessarie per avere il via libera per la ripresa del servizio da parte dell’Ustif, l’ente di controllo – dopo Pasqua i lavori stanno entrando nel vivo. La brutta notizia, ancora una volta, potrebbe arrivare dal meteo: la pioggia potrebbe rallentare l’intervento fino a mercoledì. Attualmente il cantiere sta viaggiando con un ritardo importante: il completamento dell’opera era previsto il 12 gennaio scorso. La Vitale One aveva domandato al Comune ulteriori 120 giorni, richiesta però respinta dal Rup (Responsabile unico del procedimento) Luigi Fantini, l’incaricato comunale che segue il progetto). Sono quindi scattate le penali, come da contratto: circa 700 euro al giorno. Il cantiere prevede la sostituzione delle traversine in legno, già rimosse nel primo lotto, con manufatti in cemento armato e la posa di nuovi binari in un tratto di due chilometri suddiviso in due lotti: il primo da Campo Cologna alla fine di via Commerciale e il secondo dall’obelisco fino a piazzale Monte Re.

Attualmente a Opicina è ancora presente la vecchia ferrovia visto che lì gli operai hanno provveduto solo allo smontaggio dei bulloni.


Quando partiranno i lavori non sono previste ripercussioni sul traffico, se non temporanee. A fine febbraio erano invece partiti gli interventi sulle fermate: l’Ustif, infatti, aveva richiesto la creazione di rampe e marciapiedi sopraelevati nel tratto da Campo Cologna fino al capolinea di Opicina.—



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Trieste, la pulizia dei fondali chiude Mare Nordest

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi