Contenuto riservato agli abbonati

L’assessore Gibelli annuncia sui social: «A maggio mi vaccino». Insultata e minacciata

La titolare della Cultura è finita nel mirino dei no vax: «È un assalto congegnato, ma non mi sono spaventata

TRIESTE Insultata e minacciata su Twitter perché ha comunicato che il prossimo 15 maggio riceverà la prima dose del vaccino AstraZeneca contro il Covid-19. L’autrice del “cinguettio” è l’assessore regionale alla Cultura, Tiziana Gibelli, finita, pochi minuti dopo la pubblicazione del tweet, nel mirino dei no vax. «Il 15 maggio io #sarò vaccinata con #Astrazeneca in regione Fvg e so che tra un mesetto potrò ricominciare gradualmente a fare una #vitanormale».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la protesta del "caffè contro il Green Pass" in piazza Unità

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi