Contenuto riservato agli abbonati

L’assessore Gibelli annuncia sui social: «A maggio mi vaccino». Insultata e minacciata

La titolare della Cultura è finita nel mirino dei no vax: «È un assalto congegnato, ma non mi sono spaventata

TRIESTE Insultata e minacciata su Twitter perché ha comunicato che il prossimo 15 maggio riceverà la prima dose del vaccino AstraZeneca contro il Covid-19. L’autrice del “cinguettio” è l’assessore regionale alla Cultura, Tiziana Gibelli, finita, pochi minuti dopo la pubblicazione del tweet, nel mirino dei no vax. «Il 15 maggio io #sarò vaccinata con #Astrazeneca in regione Fvg e so che tra un mesetto potrò ricominciare gradualmente a fare una #vitanormale».

Video del giorno

L'attacco dei razzi russi contro i cannoni Usa

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi