Contenuto riservato agli abbonati

Nuovi collegamenti a bordo di catamarani tra Italia e isole croate

I mezzi veloci partiranno in estate dalle Marche 

FIUME Nuovi collegamenti marittimi in vista tra l’Italia e la Croazia. Se l’evoluzione della pandemia lo permetterà infatti, ha fatto sapere l’Ufficio turistico croato di Milano, la compagnia di navigazione Gomo Viaggi di Pesaro – che l’anno scorso aveva collegato le coste italiane e Lussinpiccolo-, attiverà dalla prossima estate altre due tratte in catamarano. La prima partirà da Pescara e toccherà poi Cesenatico, Novalja (sull’isola di Pago) Lussinpiccolo e Rovigno.

Video del giorno

Laura Pausini ubriaca e fuori controllo dopo una cena in barca: il suo video su TikTok

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi