Ubriaco, molesta i passeggeri e prende a calci il bus: denunciato

Una vettura della polizia

L'uomo ha danneggiato il parabrezza di una vettura della Trieste Trasporti

TRIESTE Un 51enne di origine campana, residente a trieste è stato denunciato dalla polizia di Stato per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. L'uomo, in palese stato di ubriachezza (motivo per il quale è stato anche multato), ha molestato i passeggeri di un bus e ostacolato la normale corsa. Non solo: sceso in largo Barriera Vecchia con un controllore, il 51enne ha sferrato alcuni calci a una vettura della Trieste Trasporti provocando dei danni a un parafango.

Nella tarda mattinata di martedì, infine, la Polizia di Stato ha denunciato un cittadino marocchino di 24 anni perché inottemperante al provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Trieste. E’ stato notato, fermato e identificato assieme a un suo connazionale in via Bernini da parte del personale del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, che coadiuva da tempo quello della Questura nel controllo del territorio e della fascia confinaria.

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi