Contenuto riservato agli abbonati

I due negozi Douglas di Monfalcone risparmiati dai tagli

La profumeria Douglas a Monfalcone (Bonaventura)

I due punti vendita di via Duca d’Aosta e al Belforte non rientrano tra i negozi inseriti nel piano di tagli e riorganizzazioni

MONFALCONE Terremoto in Douglas Italia: la direzione della catena di profumerie ha formalizzato quattro giorni fa ai sindacati la lista dei 128 punti vendita che viaggiano verso la chiusura, entro giugno 2022. Ben cinque in Friuli Venezia, di cui quattro nella provincia di Udine e uno in quella di Trieste, alle Torri. La motivazione ufficiale è il calo di vendite. La buona notizia è però che a Monfalcone si salvano entrambi i fori commerciali, uno peraltro di media grandezza, in pieno centro storico, l’altro al polo Belforte di via Pocar, alla periferia ovest.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Giornata della memoria a Trieste, il sindaco invita Arcigay alla cerimonia in Risiera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi