Contenuto riservato agli abbonati

Gazza ladra "intrappolata" in chiesa a Gorizia: liberata dai pompieri

Una gazza ladra

L'uccello era volato dentro la chiesa e non voleva saperne assolutamente di uscire

GORIZIA Intervento curioso dei vigili del fuoco del comando provinciale di via Paolo Diacono che, nel tardo pomeriggio di ieri, sono intervenuti nella parrocchiale di via Montesanto. Una gazza ladra, infatti, era volata dentro la chiesa e non voleva saperne assolutamente di uscire.

Il sacrestano ha cercato in tutte le maniere di indirizzarla verso l’uscita ma non non c’è stato nulla da fare perché l’uccello volava molto in alto, radente il soffitto della chiesa della parrocchiale. A quel punto, sono stati allertati i vigili del fuoco che, arrivati sul posto, hanno provveduto a risolvere il problema.

Per “accalappiare” la gazza ladra si sono serviti di un retino con almeno sette metri di prolunga e, con grande pazienza, sono riusciti a catturare delicatamente il volatile.

L’intervento è durato una buona mezz’ora e, per fortuna, non ci sono state conseguenze per la gazza ladra che è stata liberata. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Video del giorno

Trieste, manifestazione contro il green pass in piazza della Borsa

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi