Contenuto riservato agli abbonati

Con il lockdown in Slovenia, Gorizia e Nova Gorica di nuovo divise

Giovedì scattano le nuove misure di contenimento varate da Lubiana. Un nastro della polizia taglia in due il piazzale della Transalpina

GORIZIA Per il momento sul piazzale della Transalpina, a delimitare lo spazio transfrontaliero, c’è solo un nastro bianco con la scritta blu “Stop Policjia”. La Slovenia si prepara a isolarsi e a entrare, dal 1 aprile al 12 aprile, in lockdown, ma la rete metallica eretta di fronte alla stazione ferroviaria lo scorso anno rimane soltanto un ricordo lontano nel tempo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

"Chiara mi vuoi sposare?": la proposta di Ester sul campo di rugby a fine partita a Bari

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi