Contenuto riservato agli abbonati

Addio a Mariella Marchi Penso, docente, amante dell’arte e anima instancabile del Fai

Mariella Marchi Penso

Si è spenta a 70 anni la storica professoressa del Nordio. Molto nota a Trieste, era attiva in ambito culturale e sociale 

TRIESTE Divoratrice di libri, a tal punto che, d’estate, li leggeva pure in acqua. Con una parola buona sempre per tutti e amante dell’arte. Così verrà ricordata Mariella Marchi Penso, scomparsa nei giorni scorsi all’età di 70 anni dopo una grave malattia. Professoressa di Matematica e Fisica, ha insegnato per anni al Nordio, dove aveva ricoperto anche il ruolo di vicepreside.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi