Contenuto riservato agli abbonati

Razzia di motori marini nelle nautiche di Monfalcone

Colpite a più riprese Ocean, Tavoloni, Locovaz. Non basta la videosorveglianza. Danni per decine di migliaia di euro

MONFALCONE Tornano a colpire alla periferia est i ladri di motori e piedi marini. Non è stato un colpo isolato, quello perpetrato lo scorso fine settimana ai danni di due soci della Ocean, in via Consiglio d’Europa a Monfalcone.

Da settimane le società nautiche insediate nella zona sono “ostaggio” dei predoni del mare. Furti e ripetuti tagli alle recinzioni si sono verificati anche tra i vicini ormeggi della Tavoloni e del Canale Locovaz.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Giornata della memoria a Trieste, il sindaco invita Arcigay alla cerimonia in Risiera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi