Contenuto riservato agli abbonati

Vaccini, entro fine estate ci sarà l’immunità di gregge

Il nuovo piano del governo prevede mezzo milione di dosi praticate al giorno. Non ci sono gli ultimi tagli alle consegne. Per il Curevac manca l’ok dell’Ema

ROMA Il governo Draghi promette di farci uscire dall’incubo del Covid entro la fine dell’estate. O meglio, per allora stima di vaccinare quasi tutti gli italiani con più di sedici anni. Rimosso Domenico Arcuri, Draghi ha consegnato la sua credibilità nelle mani del capo della logistica dell’Esercito, Francesco Paolo Figliuolo. Il governo Conte non si era mai spinto fin qui.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi