Contenuto riservato agli abbonati

A Samer l’ex Fratelli Prioglio di Prosecco

Operazione conclusa per poco più di un milione. Confermata la vocazione logistica per l’area di 45 mila metri quadrati

TRIESTE I 45 mila metri quadrati del compendio ex Fratelli Prioglio a Stazione di Prosecco sono stati aggiudicati ieri mattina all’asta (senza incanto) alla Timt (Trieste intermodal maritime terminal), la società italo-turca controllata al 55% dalla Ulusoy e partecipata al 45% dalla Samer.

Il terminal gestisce il traffico ro-ro da/per lo scalo di Cesme, non lontano da Smirne, utilizzando l’ormeggio 47-48 in Punto franco nuovo.

Video del giorno

Processo Depp, Kate Moss smentisce Heard: “Non mi ha mai picchiata durante tutta la relazione”

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi