Contenuto riservato agli abbonati

Trieste, i lavori sui giunti di piazza Unità arrivano davanti alla Prefettura

Transenne anche davanti alla sede della Regione 

TRIESTE Cantieri in corso in piazza Unità d’Italia, per la sistemazione dei giunti. Concluso quello centrale, con l’intervento realizzato circa due settimane fa, è il turno della sezione davanti al palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia e già da lunedì 8 marzo partiranno anche i lavori nella zona accanto alla Prefettura.

Per ogni opera viene effettuato un transennamento che dura pochi giorni, utili a concludere l’intervento appunto, oltre alla posa di un cartello con le informazioni in evidenza. «Si tratta di interventi di manutenzione dei giunti – spiega l’assessore comunale ai Lavori pubblici Elisa Lodi –: vanno sistemati perché consentono alle pietre di muoversi e quindi di non alzarsi. Purtroppo – commenta – la piazza ha questa movimentazione e provvedendo al controllo e alla sistemazione di questi punti, si va a eliminare il rischio che la pavimentazione si alzi».


L’area davanti alla Regione al momento è ancora transennata, comprese le panchine all’interno del perimetro interessato, anche se nel weekend la bora ha fatto cadere tutta la recinzione. Come informa l’assessore Lodi quindi, la fase successiva sarà lo spostamento del cantiere davanti al palazzo della Prefettura. Nel corso del tempo la piazza si è sollevata più volte, anche con la conseguente rottura di alcune pietre, un problema che poi è stato evitato proprio con la posa delle strutture anti-gobba. —


 

Video del giorno

Giornata della memoria a Trieste, il sindaco invita Arcigay alla cerimonia in Risiera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi