Contenuto riservato agli abbonati

Polegato: Il Collio in mano ai "foresti"? Non abbiate paura

Il precedente di Borgo Conventi. Vendita e logistica sono passate a Villa Sandi, la gestione tecnica è rimasta a Farra 

DOLEGNA «È un momento molto particolare e il signor Jermann non ritiene opportuno rilasciare dichiarazioni in merito all’accordo». Sono queste le uniche parole uscite dall’azienda di Dolegna del Collio all’indomani della notizia della acquisizione delle quote di maggioranza da parte della famiglia Antinori. E ieri il silenzio è continuato. Come se Ruttars fosse l’occhio di un ciclone: la quiete in mezzo a una tempesta (perfetta) di supposizioni.

Video del giorno

Crollo ghiacciaio Marmolada, continuano le ricerche dei dispersi: le immagini dal drone

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi