Contenuto riservato agli abbonati

La sfida italo-slovena dei ripetitori, due impianti davanti ai giudici

Le antenne Rtv di Antignano e del Nanos causerebbero forti interferenze: il 15 primo round a Trieste

TRIESTE Nel giro di un mese la guerra delle antenne, che contrappone due emittenti private italiane alla Rtv Slovenija, potrebbe trovare soluzione in due appuntamenti-chiave in sede giudiziaria.

Il primo si sta approssimando ad ampie falcate: infatti è in programma lunedì 15 marzo davanti al Tribunale di Trieste l’udienza in merito al contenzioso tra la padovana P-Sphera e Rtv. Il secondo riguarderà il Tribunale di Gorizia ed è in agenda mercoledì 14 aprile: l’emittente cattolica Radio Maria versus Rtv .


In entrambe le cause patrocina le imprese italiane l’avvocato fiorentino Felice Vaccaro, uno dei maggiori esperti della materia a livello nazionale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, punto lavori all'ex caserma della Polstrada di Roiano

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi