Contenuto riservato agli abbonati

Simone, il sub stroncato da un malore durante un’immersione a Trieste: ecco cosa è successo

Simone Gasparo e il luogo della tragedia fotografato da Massimo Silvano

La vittima è Simone Gasparo, 31 anni, di professione operatore socio sanitario. Il personale del 118 ha tentato per un’ora di rianimarlo

TRIESTE Tragedia nel mare davanti alla Pineta di Barcola, nel pomeriggio di martedì 2 marzo. Simone Gasparo, 31 anni, operatore socio sanitario triestino, è morto con ogni probabilità per un malore che l’ha colpito improvvisamente mentre stava effettuando un’immersione. Riportato a riva dalla compagna e da un militare che passava proprio in quei momenti in zona e si è lanciato subito in acqua per dare una mano, a nulla purtroppo sono valse le manovre rianimatorie eseguite per circa un’ora dagli operatori del 118.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Indonesia, come una nuova Pompei: l'eruzione del vulcano Semeru trasforma un villaggio

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi