Immaginario scientifico di Trieste, dal Magazzino 26 adesso si viaggia nell'Universo

Inaugurata “Espansione”, nuova ppostazione multimediale interattiva realizzata dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

TRIESTE Inaugurato stamattina, 2 marzo, negli spazi dell'Immaginario scientifico, situati in una porzione del piano terra del Magazzino 26, il nuovo exhibit che si chiama “Espansione”, una postazione multimediale interattiva, realizzata dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), che rappresenta la struttura dell’universo e il modo in cui procede la sua evoluzione.

I visitatori potranno interagire con l’installazione, avvicinando e allontanando le mani dalla postazione per espandere, ruotare o contrarre l’universo, accostandosi così alla comprensione dei meccanismi che ne regolano l’evoluzione.

Si potrà capire come si muovono le galassie, come agiscono energia e materia oscura, cos'è successo dal Big Bang a oggi e cosa si ipotizza succederà. Sono intervenuti alla presentazione Serena Mizzan, direttrice dell'Immaginario scientifico, Angela Brandi, assessore a scuola, educazione, università e ricerca, e Rinaldo Rui, direttore della sezione di Trieste dell'Infn.


 

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi