Contenuto riservato agli abbonati

«Incomprensibile la scelta di togliere il parco giochi di Monfalcone. Bimbi penalizzati»

Uno dei giochi all’interno del parco Unicef. Foto Bonaventura

Da Legambiente e dal consigliere Pd Delbello le critiche al progetto della giunta: «Non c’è un’alternativa vicina»

MONFALCONE Nuova piazza, si apre il dibattito. Legambiente, che in città ha sempre detto la propria sui progetti ed è stata non a caso inserita nei vari tavoli di concertazione, replica alla proposta del Comune con un intervento articolato in 9 punti, dei quali in sostanza solo il primo, relativo all’eliminazione della corsia di autobus e taxi su via Fratelli Rosselli interna, esprime consenso vero e proprio al progetto, eccezion fatta per la parte relativa all’eliminazione della sosta al capo nord di piazza della Repubblica, una scelta «in coerenza con gli obiettivi di mobilità sostenibile».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/10 - Nuovo Cinema Quirinale. Con Andrea Costa, Michele Emiliano (l'integrale)

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi