Contenuto riservato agli abbonati

«Io, volontario di 84 anni messo sotto indagine perché aiuto i migranti»

Gian Andrea Franchi, 84 anni, è un professore di Filosofia in pensione

Perquisizione all’alba della Digos nella casa triestina di Gian Andrea Franchi vicepresidente dell’associazione Linea d’Ombra. Sequestrati pc e documenti

TRIESTE «Se siamo preoccupati? Non è certamente piacevole trovarsi la polizia in casa all’alba. Ma siamo consapevoli di fare del bene a chi ha bisogno. Non smetteremo». C’è serenità nelle parole e nello sguardo di Gian Andrea Franchi e Lorena Fornasir, i due volontari fondatori della “Linea d’Ombra Odv”, l’associazione nata nel settembre 2019 per aiutare i migranti della rotta balcanica.

Franchi, 84 anni, ex insegnante di Filosofia, e Fornasir, sessantasettenne di professione psicoterapeuta, sono marito e moglie.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la protesta del "caffè contro il Green Pass" in piazza Unità

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi