Contenuto riservato agli abbonati

Trieste, in vendita la villa che fu del pittore Marussig: vale un milione di euro

Nell’obiettivo di Andrea Lasorte un esterno di Villa Maria, che fu la casa di Piero Marussig, in vicolo Scaglioni

L’attuale proprietà, El.E.Fa., ha affidato a un’agenzia la ricerca di un acquirente In vendita edificio, parco, progetto per sette appartamenti e un garage interrato

TRIESTE Eppure non è molto lontana dal traffico di via Rossetti: ma bastano una salita abbastanza ripida e un paio di tornanti per fare di Villa Maria in vicolo Scaglioni 13 un luogo defilato. Certo, non è più come ai primi del Novecento, quando l’allora proprietario Piero Marussig, una delle più importanti presenze nella storia artistica triestina, ci viveva con la consorte Rina Drenik e ci lavorava, dipingendo ameni paesaggi suburbani oggi quasi irriconoscibili sotto i colpi di una robusta cementificazione.

A circa 120 anni da quella stagione Villa Maria pedala verso una nuova tappa della sua esistenza: l’attuale proprietà, la El.E.Fa

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste il giorno dopo la guerriglia: la polizia presidia il porto di Trieste

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi