Contenuto riservato agli abbonati

Il nuovo manager alla guida del Grand Hotel Duchi D'Aosta di Trieste: «Ecco come riapriremo»

Antonello Buono, 48 anni, scommette sulle potenzialità di Trieste. «Al lavoro per essere pronti a fine maggio. Gli spazi del vicino palazzo Pitteri? Le idee ci sono»  

TRIESTE Dopo una lunghissima serie di esperienze in hotel e resort di lusso, Antonello Buono, 48 anni e origini ischitane, è appena approdato alla guida del Grand Hotel Duchi d’Aosta. Il nuovo general manager della struttura, che vanta anche la proprietà del ristorante due stelle Michelin Harry’s Piccolo e del vicino hotel Vis a Vis, è arrivato a Trieste tre settimane fa.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi