Contenuto riservato agli abbonati

Altare troppo pesante: cede il pavimento della chiesa di Fossalon

La chiesa di san Marco resterà chiusa fino a Pasqua. L'altare, realizzato in cemento, è stato ricoperto in marmo. Nell’area dove è costruita la struttura religiosa c’era la palude e sotto il presbiterio passava un canale

GRADO La chiesa di San Marco Evangelista di Fossalon è chiusa e lo rimarrà quasi certamente ancora sino a prima di Pasqua. La pavimentazione al di sotto del pesante altare e di conseguenza tutto il presbiterio rischiavano di sprofondare a causa del cedimento del terreno sottostante.

A proposito del terreno è necessario ricordare che prima della bonifica della grande area dove sorge la chiesa, Fossalon era in precedenza una zona paludosa quindi particolarmente, almeno in parte, poco consistente.


Il cedimento che si è verificato in chiesa è pertanto del tutto comprensibile se si pensa tra l’altro che l’altare era particolarmente pesante in quanto realizzato in cemento poi abbellito con marmo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

L'orsetto salvato nel Parco d'Abruzzo e ricongiunto alla famiglia: è l'unico caso in Europa

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi