Contenuto riservato agli abbonati

Monfalcone, caporalato nella filiera dell'appalto: due capocantiere e un operaio agli arresti

Sono dipendenti della Pad Carpenterie. Sfruttamento, estorsione, somministrazione fraudolenta di manodopera le accuse

TRIESTE Tre dipendenti di una ditta di appalto di Fincantieri sono stati arrestati e rinchiusi in carcere, ritenuti responsabili di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, nonché di estorsione e somministrazione fraudolenta di manodopera. L’impresa è la Pad Carpenterie Srl, una società storica nel settore navalmeccanico, operante a Monfalcone, a Genova e a Falconara Marittima, in provincia di Ancona, sede amministrativa di riferimento.

Estorsione

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi