Ubriaca e senza mascherina cammina tra le auto in mezzo alla strada a Trieste: denunciata e multata

La ragazza ha anche oltraggiato pesantemente i poliziotti intervenuti in largo Barriera

TRIESTE La Polizia di Stato ha denunciato per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale una 23enne, nata a Trieste e residente a Muggia, già nota alle forze dell’ordine. In palese stato di alterazione alcolica e priva di mascherina, la giovane camminava in mezzo alla strada in largo Barriera, mettendo a rischio l’incolumità sua e quella degli automobilisti in transito.

Sul posto si è recato personale della Squadra Volante della Questura. Alla vista dei poliziotti la donna ha reagito violentemente oltraggiandoli. Aggressiva, si è rifiutata più volte di fornire un documento e di indossare la mascherina. E’ stata denunciata e sanzionata due volte: per aver violato la normativa antipandemica e per ubriachezza.

Questa notte, inoltre, è stato rinvenuto uno scooter in via Moreri che è risultato essere stato rubato il 31 gennaio scorso. Dopo gli accertamenti di rito, il mezzo, che si presentava in buone condizioni, è stato restituito al legittimo proprietario.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Finale Champions League, caos fuori dallo stadio: tifosi del Liverpool si accalcano all'ingresso

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi