Contenuto riservato agli abbonati

Muore Giampaolo Marsi, apripista della Fisiatria a Trieste. Per tutti era «il dottore»

Giampaolo Marsi in una foto di qualche tempo fa scattata insieme ai figli

Classe 1936, se n’è andato per una polmonite legata al coronavirus. Il ricordo dei figli. «Era un medico vecchio stampo, attento e paziente» 

TRIESTE Giampaolo Marsi era per tutti il dottore. Un appellativo a cui teneva molto. «Un uomo e un medico vecchio stampo. Per i suoi pazienti era sempre a disposizione: sapeva ascoltare, andava a casa loro, anche quando non era necessario, anche solo per un saluto».

Purtroppo però il dottor Marsi è diventato a sua volta un paziente: è scomparso dopo una polmonite fulminante, causata dal coronavirus.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

"Chiara mi vuoi sposare?": la proposta di Ester sul campo di rugby a fine partita a Bari

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi