Ubriaco e senza mascherina, molesta i passanti a Trieste: multato e denunciato

Una volante della polizia

L'episodio è avvenuto in via Settefontane. L'uomo è stato denunciato per aver rifiutato di fornire le generalità ai poliziotti. Denunciata anche una 34enne per furto: aveva rubato tre cuffie in un negozio in via San Francesco

TRIESTE La Polizia di Stato ha denunciato un 64enne triestino per il rifiuto di fornire le proprie generalità: l'uomo, palesemente ubriaco e senza mascherina, ha iniziato a infastidire i passanti in via Settefontane. Qualcuno ha chiamato il 112 e così sul posto è intervenuta una Volante.

Alla vista dei poliziotti l'uomo è diventato aggressivo e si è rifiutato più volte di fornire un documento e di indossare la mascherina. E’ stato quindi denunciato e anche sanzionato sia per aver violato la normativa antipandemica sia per ubriachezza.

Sempre la Polizia di Stato ha denunciato per furto aggravato anche una cittadina ucraina di 34 anni. La donna è stata sorpresa a togliere dalle confezioni e a nascondere in una borsa tre cuffie audio soniche all’interno di un negozio di via San Francesco.

Il personale del negozio se ne è accorto e ha informato la Polizia, intervenuta sul posto con una Volante. Ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, la donna è stata denunciata.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Trieste il giorno dopo la guerriglia: la polizia presidia il porto di Trieste

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi