Contenuto riservato agli abbonati

Rinviato a causa del maltempo il via ai lavori sul canale di Ponterosso

L'operazione doveva partire lunedì, ma l’arrivo delle palancole è slittato di un giorno

TRIESTE I lavori al canale di Ponterosso sono stati rinviati a causa delle condizioni meteo, che prevedono ancora pioggia anche nella giornata odierna, lunedì 8 febbraio. Le parancole che danno ufficialmente il via all'intervento e che andranno collocate come una sorta di chiusa all'imbocco con il mare, non arriveranno oggi, ma probabilmente nella giornata di domani, martedì.

Le palancole sono propedeutiche all’abbassamento del livello dell’acqua e al successivo intervento di ristrutturazione del ponte bianco e del ponte verde, che poi durerà fino all’inizio dell’estate.

L’ingegner Enrico Cortese, responsabile del procedimento per il Comune di Trieste, è fiducioso sul rispetto dei tempi annunciati e sull’avvio del cantiere.

A Trieste tutto pronto per svuotare il canale di Ponterosso

«Ricordo comunque che quando verranno sistemati i pali dovremo aspettare le pompe, per far uscire l’acqua. L’abbassamento del canale non sarà immediato, servirà aspettare un po’, ma come detto – conclude – il primo passo sarà la collocazione delle palancole».



I lavori veri e propri sulle strutture inizieranno quando l’acqua sarà alta circa un metro e consentirà il posizionamento delle zattere sotto i ponti, che permetteranno agli operai di intervenire per risanare le parti danneggiate. –






 

Video del giorno

Trieste, insegnanti e genitori in piazza contro il Green Pass

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi