Contenuto riservato agli abbonati

TikTok, stop all’accesso degli under 13 dal 9 febbraio

Il social TikTok adotterà misure per bloccare l’accesso agli utenti minori di 13 anni e valuterà l’utilizzo di sistemi di intelligenza artificiale per la verifica dell’età. Inoltre, lancerà una campagna informativa per sensibilizzare genitori e figli.

È quanto ha comunicato la piattaforma di video sharing al Garante della protezione dei dati personali, dopo il provvedimento di blocco imposto nei giorni scorsi dall’Autorità. L’intervento del Garante era seguito alla tragedia della bimba di 10 anni di Palermo morta nel corso di una sfida lanciata attraverso il social. L’Autorità si è riservata di verificare l’effettiva efficacia delle misure annunciate. Dal 9 febbraio, dando attuazione alle richieste del Garante, TikTok bloccherà tutti gli utenti italiani e chiederà di indicare di nuovo la data di nascita prima di continuare ad utilizzare l’app. Una volta identificato un utente sotto i 13 anni, il suo account verrà rimosso. Per l’identificazione la società si è impegnata a valutare ulteriormente l’uso di sistemi di intelligenza artificiale. —
 

Video del giorno

Parolacce, gaffe, piazzate: ecco tutti gli show di Massimo Ferrero

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi