Contenuto riservato agli abbonati

Sanzione incassata in strada a Gorizia: a processo per oltraggio al vigile

Un residente in via Rastello, visto il denaro dato all’agente, lo aveva apostrofato, ma l’automobilista era un cittadino sloveno e per legge la multa va pagata subito

GORIZIA Aveva offeso l’agente di Polizia locale mentre era in servizio, convinto della “diversità di trattamento” tenuto nei suoi confronti rispetto ad altri automobilisti. Per questo Bruna Gabriel Andres Zapata, 41enne di origini argentine, è finito a processo con l’accusa di oltraggio a pubblico ufficiale. La vicenda era scaturita nell’ottobre 2017. L’uomo aveva assistito a un intervento in via Rastello, proprio sotto la sua abitazione, mentre stava procedendo a sanzionare uno sloveno che era alle prese con operazioni di carico e scarico dal proprio mezzo parcheggiato irregolarmente.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi