Sfruttava i bambini per chiedere l'elemosina: arrestato a Trieste

L'uomo, 31enne, è stato fermato dai carabinieri su un autobus diretto in Romania: doveva scontare una pena di 6 mesi di reclusione per aver impiegato dei minorenni nell’accattonaggio

TRIESTE I carabinieri di Basovizza, nel corso di un servizio di retrovalico svolto nei pressi di Fernetti, hanno rintracciato un cittadino rumeno di 31 anni destinatario di un ordine di carcerazione. I militari dell’Arma lo hanno trovato a bordo di un autobus di linea diretto in Romania.

Dagli accertamenti svolti sul posto è emerso che l’uomo deve scontare una pena di 6 mesi di reclusione per aver impiegato dei minorenni nell’accattonaggio. Il 31enne infatti sfruttava i suoi figli e altri bambini in tenera età per chiedere offerte all’uscita dei supermercati, cercando così di toccare la sensibilità dei clienti.

I carabinieri di Basovizza lo hanno arrestato e condotto al Coroneo.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Metropolis/10 - Nuovo Cinema Quirinale. Con Andrea Costa, Michele Emiliano (l'integrale)

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi