Contenuto riservato agli abbonati

Quei ragazzini afgani in viaggio da otto mesi lungo la rotta balcanica

I migranti salvati dai carabinieri

Quattro minori e due ventenni scoperti in Lombardia dentro un Tir stipato di pneumatici: solo l’ultimo di una lunga serie di episodi 

BELGRADO Gli ultimi sono stati scoperti rannicchiati tra pile di pneumatici, stipati in un autoarticolato partito dalla Serbia e fermato giovedì sera alle porte di Monza. Erano sei, tutti afghani, quattro di loro tra i 13 e i 16 anni, provati dal lungo viaggio ma salvi, sorpresi di ritrovarsi in Italia dopo quattro giorni trascorsi sotto un telone, dopo otto mesi di peripezie dall’Afghanistan all’Europa.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Indonesia, come una nuova Pompei: l'eruzione del vulcano Semeru trasforma un villaggio

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi