Contenuto riservato agli abbonati

Bora forte in arrivo a Trieste: domenica 31 gennaio i giardini pubblici restano chiusi

Il giardino chiuso in una foto di archivio

Già da questa notte le condizioni meteo inizieranno a peggiorare: oltre al vento forte sulla costa, domani tornerà anche la pioggia. In montagna nevicate anche abbondanti

TRIESTEDopo alcune settimane di tregua la bora forte tornerà a soffiare su Trieste: nella mattinata di domani, domenica 31 gennaio, il vento inizierà a imperversare sulla costa, con raffiche che dovrebbero raggiungere i 100 km/h a Trieste.

Secondo le previsioni dell'Osmer Fvg, la bora sarà presente anche lunedì 1° febbraio, seppur in attenuazione. Proprio per questo motivo, in considerazione delle previsioni meteorologiche, il Comune di Trieste ha deciso che domenica 31 i giardini recintati pubblici rimarranno chiusi per l'intera giornata, con esclusione di villa Sartorio e del solo percorso di accesso alla chiesa di villa Revoltella.

I

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi