Contenuto riservato agli abbonati

Rapinò il cliente di una prostituta, 38enne arrestato di carabinieri di Aurisina

L'uomo è stato identificato e portato al Coroneo dai militari dell'Arma

TRIESTE I Carabinieri del Radiomobile di Aurisina, nel corso di un servizio di retrovalico, hanno rintracciato un 38enne albanese destinatario di un ordine di carcerazione per una rapina avvenuta 17 anni fa.

Dagli accertamenti svolti dalla pattuglia dei Carabinieri nel corso del controllo su strada è emerso che lo straniero deve scontare una pena di due anni di reclusione per una rapina commessa a Susegana nel Trevigiano, nell’estate del 2003, con l’aiuto di una connazionale.

Video del giorno

L'attacco dei razzi russi contro i cannoni Usa

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi