Contenuto riservato agli abbonati

L’Austria prolunga il lockdown. E nei negozi si entra con mascherine Ffp2

Tutto bloccato fino all’8 febbraio. E per ristoranti, bar, impianti turistici chiusura fino a marzo

VIENNA Doveva concludersi oggi il lockdown “duro” - il terzo della serie – deciso dall'Austria a metà dicembre. Ma poi il termine era slittato al 24 gennaio, perché non era passata in Parlamento la proposta di introdurre i test di massa, precondizione per consentire un alleggerimento delle misure. Neppure questo rinvio è bastato: tutti gli indicatori dell'epidemia sono sfavorevoli e ad aggravare la situazione è sopraggiunta la variante inglese.

Video del giorno

Comunali 2022, primo dibattito pubblico tra candidati sul futuro di Gorizia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi