Corre ubriaca alla guida per rientrare entro il coprifuoco: 42enne denunciata

TRIESTE A tutta velocità per evitare il coprifuoco viaggia con un tasso tre volte il consentito. È successo allo scoccare delle 22 di ieri, mercoledì 13 gennaio, quando una pattuglia del Radiomobile di Aurisina che stava effettuando un posto di controllo all'ex valico di Fernetti a Monrupino si è vista arrivare da Opicina un'auto a velocità sostenuta con gli abbaglianti sparati. La conducente, una cittadina slovena di 42 anni si è giustificata dicendo che stava cercando di rientrare a casa in tempo prima del coprifuoco. La sua voce era tremolante e le frasi un po' sconnesse. Sottoposta all'etilometro ha riportato un tasso alcolico tre volte il consentito. I carabinieri del Radiomobile hanno proceduto al ritiro immediato della patente e alla denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi