Contenuto riservato agli abbonati

A Trieste gara da un milione per curare i campi del Rocco e del Grezar

Il Comune vuole un manutentore unico per risparmio gestionale e sinergie operative. L’appalto durerà tre anni

TRIESTE «Unicum manutentivo», lo classifica il responsabile dell’immobiliare comunale Luigi Leonardi nel testo della determina che di fatto lancia la gara per la cura e manutenzione del manto erboso negli stadi Nereo Rocco e Pino Grezar.

Gara di imminente pubblicazione con una dotazione finanziaria interessante: poco più di 1 milione di euro, accludendo il 22% di Iva, per la durata di un triennio dal prossimo marzo al marzo 2024.


«Unicum manutentivo» vuol dire, traducendo in lessico operativo, che non vi saranno lotti distinti e che il vincitore lavorerà in entrambi gli impianti.

Video del giorno

Ghiacciaio della Marmolada, il video della zona del crollo il giorno prima

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi