Contenuto riservato agli abbonati

A Trieste la sfida della tazzina col caffè sotto l’euro

I locali duellano sul prezzo scendendo fino a 80 centesimi per attirare i clienti costretti all’asporto dalle norme Covid

TRIESTE Pochi clienti nei bar, locali alle prese con orari e personale ridotto, servizi per asporto da mettere in campo, tra zone arancioni e rosse, con incassi inevitabilmente a picco. Prezzi che da queste parti non si vedevano da anni. Prezzi che si sono allienati a quelli praticata da Roma in giù. Ed ecco servita a Trieste la guerra della tazzina.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Giornata della memoria a Trieste, il sindaco invita Arcigay alla cerimonia in Risiera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi