Paura nella notte di Capodanno a Trieste: lancia un razzo che sfiora un passante e incendia una pizzeria in viale Sanzio, indaga la polizia 

Tra le prime ipotesi si fa strada quella di un atto deliberato, non accidentale. Sul posto la Scientifica e i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme nel locale, L'Olandese Volante

TRIESTE. Un razzo lanciato verosimilmente da una casa vicina, che ha sfiorato un passante andando poi a infrangersi contro la vetrina di una pizzeria, l’Olandese Volante di viale Sanzio, innescando un incendio.
È un episodio inquietante quello che si è verificato 30 minuti dopo la mezzanotte a Trieste.
 

Trieste, tira un razzo che sfiora un passante e incendia una pizzeria

 
Sono scattate le indagini della Polizia di Stato e tra le prime ipotesi si fa strada quella di un atto deliberato, non accidentale. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto quando è stato tirato il razzo nella zona stazionava un gruppo di ragazzini che stavano facendo esplodere dei petardi.
 
Poco dopo, come si può notare dalle riprese della telecamera interna della pizzeria (di cui riportiamo un frame, oltre al video), transita un ignaro passante e, quasi in contemporanea, nella pizzeria irrompe il razzo innescando le fiamme. Sul posto sono poi intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l’incendio e gli investigatori della Scientifica per i rilievi.

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi