Contenuto riservato agli abbonati

Ancora bora e freddo a Trieste: lunedì pure la pioggia

Allerta della Protezione civile. Possibili nevicate in Carso Superlavoro per pompieri e vigili per rami e infissi “volanti”

TRIESTE I triestini si sono svegliati a Santo Stefano con freddo e bora, un quadro sostanzialmente simile a quello previsto per oggi, 27 dicembre: vento e temperature basse caratterizzeranno infatti l’intera giornata.

Da domani, 28 dicembre, invece, sono attese piogge e libeccio, con il conseguente rischio di mareggiate e dell’acqua alta sulla costa. Sui monti della regione tornerà a scendere la neve, copiosa, che già questa notte potrebbe imbiancare anche il Carso.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi