Contenuto riservato agli abbonati

Vaccini in Fvg, via in 5 ospedali: ipotesi fine anno. Fedriga: «Se lockdown dev’essere, dal 26»

Il Fvg pronto ad anticipare la partenza della campagna. Prime dosi agli operatori sanitari. Confronto con Roma sulla stretta

TRIESTE Prima dei gazebo a forma di primula ideati dall’architetto Stefano Boeri e promessi dal commissario Domenico Arcuri, gli ospedali della regione. Sarà nelle cinque strutture di Trieste, Gorizia, Udine, Pordenone e Tolmezzo che si comincerà a vaccinare i 20 mila lavoratori del Servizio sanitario del Friuli Venezia Giulia, contando sulle attese 56 mila dosi iniziali della Pfizer. Alla luce del confronto tra Regioni e governo di ieri mattina, presenti in videoconferenza, assieme ad Arcuri, i ministri per gli Affari regionali Francesco Boccia e della Salute Roberto Speranza, il Fvg aggiorna il piano anti-Covid, la battaglia decisiva contro la pandemia.

Video del giorno

L'impressionante colata di ghiaccio dalla Marmolada vista dagli stessi escursionisti in salvo

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi